22 Febbraio 2021

Pittarello Calzature: Studio Cappello Partner Per La Digital Marketing Transformation

Pittarello spa è un'azienda leader nella vendita di calzature e accessori per tutta la famiglia con proposte sempre aggiornate e in licea con gli ultimi trend. Colori, forme, divertimento: la creatività è un elemento fondamentale nella scelta dei prodotti e dei modelli originali, in grado di valorizzare ogni tipo di outfit. Anche i negozi rispecchiano questo impegno, con la freschezza e l’unicità di un assortimento sempre rinnovato e con coloratissime aree tematiche dove sperimentare nuovi abbinamenti grazie alle proposte di abbigliamento e accessori.

Studio Cappello è stato confermato partner per la Digital Marketing Transformation.

Abbiamo intervistato Luca Pittarello, ecommerce manager dell'azienda per raccontare percorso affrontato, risultati conseguiti e sviluppi futuri.

Buongiorno Luca, da dove nasce la scelta di diventare azienda Omnichannel?

La scelta è nata dall'obiettivo di garantire continuità aziendale per le generazioni future. 

Per rimanere nei prossimi anni competitivi nel mercato è necessario che le aziende seguano l'approccio del nuovo consumatore che è diventato Omnichannel.

Al di là di questo trend, rafforzato in modo evidente nel 2020 a causa del COVID, avevamo già notato negli anni passati come i nostri clienti già utilizzavano i servizi che Pittarello metteva loro disposizione in ottica omnicanale come il click&collect o la consegna del reso in negozio.

Quali sono gli obiettivi che l'azienda si è prefissata?

Rimanere competitiva nel mercato per i prossimi anni, seguendo le necessità del nuovo consumatore. A livello progettuale abbiamo definito degli obiettivi intermedi per arrivare al risultato auspicato. Infatti abbiamo, parallelamente al consolidamento del fatturato e-commerce, sviluppato negli ultimi 12 mesi una nuova piattaforma e-commerce e integrato la fidelity card anche online per avere entro metà 2021 un'unica card sia per i negozi sia per l'ecommerce. 

Per quanto riguarda gli obiettivi numerici per i prossimi anni, puntiamo ad aumentare il fatturato online in Italia aspettandoci un +100% rispetto al 2020 entro fine 2022.

Quali sono, a tuo parere, i punti su cui è necessario porre attenzione quando un'azienda come la vostra decide di avviare un processo di omnichannel marketing?

I punti su cui focalizzarsi sono molti, ma questi tre sono i più strategici:

  • Il progetto deve essere avallato dal board dell'azienda in modo che gli obiettivi siano chiari, che gli investimenti siano fatti in modo consapevole e che le criticità che possono emergere durante il percorso trovino sempre una presa di coscienza da parte del board. Senza questa premessa i progetti più complessi si fermerebbero alla prima criticità.
  • E' necessario coinvolgere i dipendenti, partendo dalle figure di coordinamento dei team, erogare formazione sui nuovi processi aziendali, sui nuovi servizi attivati verso il consumatore finale e sulle nuove competenze richieste dal mercato.
  • Bisogna sapere affidarsi a partner esterni con esperienza per affrontare assieme questo percorso. 

Che percorso state facendo con Studio Cappello?

Con Studio Cappello stiamo collaborando in modo ottimale da più di 2 anni.

Il percorso che stiamo facendo assieme è duplice e parallelo: un percorso "tattico" e un percorso "strategico".

Il percorso "tattico" si è focalizzato verso l'aumento del fatturato online utilizzando il sito "storico" di pittarello.com (refactoring avvenuto a novembre 2020) attraverso il potenziamento dell'online advertising, SEO, attività di Conversion Rate Optimization e digital communication che ha portato il fatturato ecommerce a crescere negli ultimi 2 anni di oltre il 70%. 

Questo approccio ha permesso all'azienda di prendere confidenza con il mondo del digital marketing, capirne le potenzialità e il metodo di lavoro necessario per strutturare le azioni di marketing nei prossimi anni.

Il percorso "strategico" sta accompagnando l'azienda per diventare omnichannel, aiutandoci nella scelta dei migliori partner e software per l'approccio ottimale, nelle tempistiche e milestones da seguire, nella ricerca delle competenze interne e esterne necessarie per favorire il processo di digital transformation, nell'analisi approfondita dei dati dalle molteplici fonti interne all'azienda (fidelity card, data base ecommerce, scontrinato negozi....) per comprendere in modo approfondito le nostre buyer personas.

Quali sono gli sviluppi per il 2021?

Nel primo semestre verrà concluso l'assessment legato alla fidelity card universale (unica fidelity card on e offline) che ci permetterà di avere la visione universale del consumatore per proseguire con analisi di comportamento di acquisto del cliente omnicanale, mentre dall'autunno vedrà la luce il progetto di marketing automation nato dopo un'attenta selezione di software tra i leader di mercato. 

Altra sfida del 2021 nel mondo del marketing digitale è focalizzarsi non solo sull'aumento del fatturato ma anche sulla marginalità portata dal singolo cliente e sulla sua life time value che permetterà all'azienda a cavallo tra il 2021 e 2022 di sapere gestire in modo ancor più puntuale le azioni promozionali sul singolo cliente (ex. tipologia di scontistiche da attivare) e il budget di advertising sul singolo canale.

Stiamo infine anche lavorando per avvicinare sempre di più l'esperienza che le persone trovano nei negozi anche nell'ecommerce integrando l'esperienza del nostro personale nella descrizione degli articoli, ordinamento del catalogo, gestione del customer service. 

Cosa vi sta piacendo di più nel lavorare con Studio Cappello?

Ci sono diversi elementi per i quali mi ritengo estremamente soddisfatto, dalla competenza di chi ci affianca giornalmente, alla dinamicità nel proporre nuove strade e soluzioni, alla concretezza e aderenza alla realtà e ai dati in un mondo come il digital, nel quale, spesso, ci si può nascondere dietro a cortine di fumo.

L’aspetto che mi sta piacendo di più è il non porre limiti alle possibilità, ma focalizzarsi sul trovare le vie migliori per concretizzare un’idea, un’intuizione, una proposta (che può arrivare internamente o da Studio Cappello) costruendo un percorso che passo a passo porta ad alzare sempre più l’asticella.Abbiamo trovato in Studio Cappello un prezioso partner che ci sta affiancando nel percorso di ammodernamento digitale con un supporto sia di marketing strategico che operativo.

Un percorso che passo dopo passo sta evolvendo il modello di business omnichannel della nostra azienda.