La Strategia A Supporto Del Marketing

La visione d'insieme del mercato, del cliente e dei suoi valori permette di pianificare strategie di marketing efficaci, ponderate e puntuali, e di guidare il mix degli investimenti in advertising e comunicazione.

La chiave di volta di un progetto di marketing è la strategia, con cui governare gli strumenti e i canali del Digital Marketing e di Advertising. Affianchiamo i clienti anche in tale attività fondamentale per il decollo dei risultati.

Le aziende povere ignorano i propri competitors; le aziende comuni copiano i competitors; le aziende vincenti mostrano il cammino ai propri competitors

 Philip Kotler

Per Digital Strategy intendiamo l’insieme di competenze, informazioni e analisi utili per prendere decisioni inerenti il modo con cui l’azienda concretizza il suo business, e con cui si relazione con i suoi clienti con il marketing operativo.

Il marketing operativo sui nuovi canali online (SEO, PPC, Social, Display, Email, etc.) deve essere concepito integrato alle altre attività di marketing dell’azienda. Il processo d’acquisto è diventato multi-canale e sta coinvolgendo tutti i consumatori in tutti i settori, sia B2C che B2B, ed è figlio del cambiamento che internet, il mobile, i social, le community hanno apportato al modo di leggere la società. 

Ad esempio, per il lancio di un e-commerce il percorso tipico è il seguente. 

Si parte con un sito web vetrina dei prodotti (anche qui sviluppato spesso con l’unica strategia di esporre prodotti con un carrello) e si investe poi in servizi SEO SEM ADV e Social Media su cui far iniziare a muovere utenti nel sito. Spesso in assenza di una adeguata strategia di come operare nel nuovo mercato dove l’azienda si affaccia, che ha le sue logiche e peculiarità spesso diverse da quelle tradizionali tipiche dell’off line, e dove “l’utente al centro” significa veramente che è l’utente ad avere un ruolo centrale nel successo o meno dell’azienda.

Spesso il mercato online non viene inteso come una evoluzione del mercato tout court, ma come un ”altro mercato” che spesso l’azienda considera separato da quello tradizionale. Come se esistesse un consumatore on line e un altro offline, isolato dall’altro, che non si contamina, da gestire quindi in comparti separati, in silos diversi aziendali. 

Si chiede di piantare alberi ma non ci si preoccupa se il terreno su cui vengono seminati li può sostenere, alimentare e far crescere. Avete mai provato a piantare semi su una strada di cemento? Sono i semi che non funzionano o la strada non è adeguata? E sulla strada non è forse meglio impiantare pali?

La strategia che vogliamo offrire ai nostri clienti è a completamento delle conoscenze e delle dinamiche che il digital ha apportato, per supportare decisioni adeguate e pianificare strumenti, tecnologie e budget per l’advertising con il miglior ROI possibile.

Digital Strategy

La Digital Strategy riguarda la trasformazione in particolare del marketing aziendale e coinvolge specialmente tutti gli attori coinvolti nel far condurre le imprese verso porti ricchi di mercanzie e compratori, dove però le barche che possono attraccarvi non sono quelle tradizionali ma con nuove caratteristiche a causa della nuova conformazione dei porti, dove le bussole sono guidate da chi compra.

Un piano digitale può prevedere la rimodellazione del modello di business aziendale o di alcune delle sue parti. Deve dettagliare non solo il modo in cui il social, il mobile, i big data, i canali di promozione online diventano centrali per il business, ma anche come i nuovi modelli di comportamento dei consumatori guideranno lo sviluppo di nuovi prodotti e la creazione del valore aziendale. 

Un’azienda che decide di dotarsi di un piano digital strategico lo fa puntando ad avere una visione a 360° del consumatore e allineando le priorità di esperienza del marchio o del prodotto tra i reparti rivolti ai clienti, in primis marketing, vendite, customer care.

Ambiti della Digital Strategy possono essere:

Digital Marketing

Digital Marketing in estrema sintesi significa offrire informazioni o promozioni al proprio target attraverso i canali digitali più adeguati in un giusto mix. Il Digital Marketing è figlio delle Digital Strategy. 

L’obiettivo è quello di riuscire a costruire relazioni il più possibili one to one verso i consumatori innescando processi di comunicazione dove gli obbiettivi sono non solo l’acquisizione di nuovi clienti ma la fidelizzazione e ancor di più la costruzione di valori di marca, di prodotto o di servizi, ambendo al Top Of Mind. 

Sfruttando i canali digitali e i social media i digital marketer devono promuovere il valore aziendale innescando processi virtuosi di relazione tra azienda e cliente, e tra i clienti tra di loro. 

Il Digital Marketing quindi, più e oltre che strumento per recuperare nuovi prospect o clienti, si sofferma soprattutto nel modo di considerare l’utente e di come peculiarmente relazionarsi con lui in relazione ai canali (non hanno tutti la stessa funzione e perseguono obbiettivi diversi, ad esempio i motori di ricerca tipicamente new business, i social media fidelizzazione). 

Il Digital Marketing comprende attività tra cui quelle potenti e performanti del Search Marketing: SEO, SEM, AdWords, Facebook ADS, Social Media Marketing, Content Marketing, Google Analytics, UX, Email Marketing, ma anche Affiliate Marketing, Comparatori, DEM, App etc.

Al riguardo: Digital Marketing VS Digital Strategy. Per Un Corretto Approccio

Vuoi Fare Decollare Il Tuo Business?

Approfondimenti Chiudi