Campagne Display, Video, Banner Advertising

Stimolare il bisogno, affermare il brand, spingere le vendite. È possibile coinvolgere gli utenti con campagne Display mirate e con formati di annunci accattivanti: testo, illustrati, video o rich media.

Con gli annunci Display possiamo raggiungere una vasta gamma di clienti con ampi interessi, scegliere su quali siti o pagine comparire e coinvolgere gli utenti con formati di annunci accattivanti.

Il principale canale dove realizzare campagne display è la Rete Display di Google, costituita da milioni di siti web, blog, portali tematici, che pubblicano gli annunci e i banner gestibili con AdWords, oltre che Gmail e applicazioni mobile; e YouTube per il video advertising. 

La pianificazione pubblicitaria avviene attraverso Google ADSDoubleclick AdPlanner. Gli annunci sono il più possibile contestualizzati su siti di contenuto attinente. Campagne per vestiti da donna faranno comparire i banner in portali che trattano di abbigliamento, fashion, moda.

Si può catturare l’attenzione di un utente nelle diversi fasi del ciclo di acquisto .

Ad esempio, se gestisci un negozio di forniture per le belle arti, puoi catturare l’attenzione di una mamma quando sta leggendo le recensioni sulle migliori marche di pitture lavabili, prima che metta il suo bambino nel seggiolino dell’auto ed esca a fare la spesa.

Si può scegliere con precisione dove vengono visualizzati gli annunci, tipi di pagine o siti web specifici, così come i segmenti di pubblico ai quali mostrare gli annunci.

Le campagne possono essere pianificate a CPM (costo per 1.000 impression), a CPC (costo per click) o a CPA (costo per acquisizione).

Particolari campagne display sono:

Hai Degli Obiettivi Da Raggiunge? Parliamone!

Approfondimenti Chiudi