Marketing Intelligence

La Marketing Intelligence è la capacità olistica di comprendere, analizzare e valutare pienamente clienti, concorrenti, mercato e industria in cui si muove un’azienda, per migliorarne i processi di decision making

Gli Intelligent marketers creano una cultura basata sui dati. Sfruttano le capacità analitiche avanzate per creare un quadro chiaro delle preferenze, dell’attività e della redditività dei clienti.

Katherine Arline

Le domande a cui la Marketing Intelligence da risposta sono di questo tipo:

  • In quali attività di marketing l’azienda dovrebbe dedicare più risorse?
  • Su quali mercati dovrebbe tentare di inserirsi ?
  • Ci sono modelli per capire quello che acquistano i nostri migliori clienti?
  • Quali prodotti potrebbero essere più commercializzati sui clienti esistenti?
  • In quali segmenti demografici l’azienda può spingere prodotti nuovi ed esistenti?
  • Quale il miglior mix di attività di Advertising per massimizzare il budget dedicato?

Cos’è La Marketing Intelligence

In un ufficio marketing tradizionale i dipartimenti hanno informazioni quali ricerche di mercato, analisi di mercato, data analysis, data intelligence, customer analysis ed altre ancora, spesso divise a loro volta tra online e offline.

Molto spesso accade che le informazioni sulla conoscenza del mercato, della concorrenza e dei propri clienti siano frammentate e conservate in luoghi non condivisi: la mancanza di sinergia tra le informazioni porta a comunicare al management una grande quantità di informazioni, purtroppo scarsamente analitiche e difficilmente interpretabili

Con la nostra consulenza di Marketing Intelligence volgiamo supportare le aziende in tale attività offrendo il supporto ai manager aziendali per le decisioni (decision maker) .

Per raggiungere questo scopo è necessario integrare discipline come la data analysis, ricerche e analisi di mercato e la raccolta di informazioni analitiche finanziarie.

La Marketing Intelligence supera i confini della Business Intelligence.

La business intelligence si riferisce a tutte le informazioni utilizzate da un’azienda ai fini del processo decisionale, ma tende a fare riferimento ai dati relativi alla società stessa, piuttosto che al suo ambiente di mercato.

La Consulenza Di Marketing Intelligence

Il processo di consulenza di Marketing Intelligence è composto da 4 fasi: pianificazione, raccolta, analisi e disseminazione.

Per prima cosa è necessario definire quali informazioni sono richieste da chi poi prenderà le decisioni. Il decision maker discuterà con il consulente di Marketing Intelligence le istanze di business e fornirà il suo punto di vista sulla direzione e le decisioni da prendere sia di marketing strategico che di digital marketing.

Gli analisti, quindi, collezionano e aggregano i dati su clienti e concorrenti: questi dati possono essere già presenti in azienda o provenire da nuove ricerche. In questo step troviamo le consuete ricerche di mercato, la valutazione di dati esistenti, la richiesta di informazioni ad altri reparti dell’azienda, come quella finanziario o la supply chain.

Si passa quindi al momento dell’analisi, in cui vengono ricercati modelli, ponderate informazioni, interpretata la storia passata allo scopo di costruire ragionevoli congetture sui possibili risultati. A questo punto l’analista dissemina le informazioni al management perché vengano valutate e producano un feedback.

Audit Preliminare

Per capire cosa i clienti desiderano conoscere e come presentare i risultati è necessario un processo di audit interno.

Il primo step della costruzione di un processo efficiente di Marketing Intelligence è un audit per identificare i gap tra la situazione attuale e quella desiderata. Comprendere, ad esempio, se è necessario assumere dello staff, quali fornitori contattare, come strutturare i sistemi di raccolta e immagazzinamento dati, quale tecnologia adottare.

Una volta identificati i gap si svilupperà un piano per raggiungere i risultati sperati.

Vuoi Ricevere Maggiori Informazioni?

Tutti i servizi nel dettaglio Chiudi