Web Marketing Per Associazioni No Profit Onlus

Servizi di Digital Marketing, tra cui la gestione Google Ad Grants, ad associazioni no profit. In particolare, a pro bono parziale o totale, ad associazioni no profit e Onlus che si rivolgono ai bambini. Per ogni informazioni in merito: contattateci.

Tra le organizzazioni seguite ci piace ricordare:

Un aiuto concreto e importante per la lotta contro l’epatite e i tumori dei bambini. Ringraziamo Studio Cappello per l’attività di gestione delle campagne Google Grant e per il loro supporto prezioso e continuativo.

Francesco Iandola, Direttore Comitato Esecutivo

adozione bambini a distanza

Studio Cappello si è dimostrata una realtà attenta allo sviluppo delle iniziative sociali no profit. In particolare, siamo ben lieti di poter usufruire del loro supporto per poter enfatizzare in rete i nostri servizi e la ricerca di fondi che ci permettono di offrire un importante contributo umanitario ai bambini più bisognosi.

Direzione Ai.Bi

“Il nostro obiettivo: elaborare una pedagogia che insegni ad apprendere, ad apprendere per tutta la vita dalla vita stessa”. Le parole di Rudolf Steiner sono alla base del nostro progetto che Studio Cappello ci ha aiutato diffondere online.

CDA

associazione cura cecità

L’esperienza mi fa pensare che lo Studio Cappello possa essere il miglior partner possibile nel Search Marketing e per questo sono felicissimo che accompagni me, ma soprattutto CBM e i suoi beneficiari in questo progetto.

Paolo Ferrara, Responsabile Grandi Donatori

adozione bambini

Studio Cappello, società leader nel web marketing, ha deciso di darci la sua partnership fornendo al CIAI l’erogazione gratuita del servizio di visibilità on line sui risultati organici dei principali motori di ricerca. Grazie a questo servizio Studio Cappello ha da sempre favorito la conoscenza della nostra organizzazione e promosso le attività in modo da garantirne la continua visibilità all’interno dei motori di ricerca. Ringraziamo lo Studio Cappello per il suo prezioso contributo alla nostra causa.

Direzione CIAI

Case Study Chiudi