Lifecycle Marketing

Attrai, conquista, vendi e fidelizza, ovvero: scopri il ciclo di vita online degli utenti e usalo a vantaggio del tuo Ecommerce o del tuo business.



L’utente deve sempre essere al centro della tua strategia. Coinvolgere chi ha già acquistato un tuo prodotto o servizio (un cliente) è indispensabile per fidelizzarlo e fare in modo che compri ancora

Il Lifecycle Marketing consiste nella creazione di una strategia di comunicazione che integri tutti i canali di comunicazione e dia priorità alle esperienze di clienti o possibili clienti per accompagnarli e supportarli in ogni fase del sup ercorso di acquisto detto customer journey.

Nel suo percorso di acquisto una persona viene a contatto con la tua azienda attraverso diversi canali (touch point): i risultati di ricerca, le notizie, le recensioni, i negozi fisici, gli strumenti di marketing tradizionale (pubblicità, volantini, cartellonistica…). 

È fondamentale che tu sappia raggiungerlo con il giusto messaggio in ogni momento del suo percorso, dalla fase di scoperta a quella di fidelizzazione coinvolgendolo in modo continuativo e mai invadente o inopportuno (permission marketing).

Inoltre è più semplice e meno “costoso” riservare delle attenzioni particolari a chi è già tuo cliente, che cercare di conquistarne di nuovi.
 
Oggi il customer journey è molto cambiato grazie alle nuove tecnologie e al mobile. La relazione con un utente, infatti, inizia già dal primo contatto con il tuo prodotto o servizio, nella fase di ricerca di informazioni. Questo ha portato alla nascita della Marketing Automation, quella serie di azioni studiate per coinvolgere gli utenti attraverso diversi strumenti come: l’email marketing, i social media, la personalizzazione delle comunicazioni e delle campagne di advertising online.
 
Attrarre gli utenti >  Vendere >  Stupire (e fidelizzare)
 
Seguendo questi step la visione puramente economica del cliente viene meno: un individuo che acquista sul tuo eCommerce ha un valore nel tempo che va nutrito e sviluppato e non si limita a essere una semplice transazione. E questo va fatto sfruttando tutti i canali che hai a disposizione, in modo proficuo ed efficace.
 
LIFECYCLE MARKETING E CUSTOMER JOURNEY
 
Come abbiamo già detto, il customer journey prevede molti touch point attraverso cui un utente entra in contatto con i tuoi prodotti e servizi (la fase di reach nell’infografica di SmartInsight). Una volta individuati tutti questi punti di incontro è importante monitorare con costanza i risultati delle tue comunicazioni. Costruendo la tua customer journey map potrai migliorare le performance della tua strategia o implementare nuove modalità di contatto.
 
Per rendere più efficaci i tuoi messaggi è fondamentale usare strategie di marketing diverse per prospect, utenti che hanno già fatto un acquisto e clienti fidelizzati.

In quest’ottica è fondamentale aver individuato in che punto del loro lifecycle si trovino questi utenti. Se i tuoi messaggi arrivano nel momento giusto e sono costruiti sulle esigenze e lo status di quel contatto, le probabilità che quell’utente arrivi all’obiettivo prefissato (acquisto, prenotazione, ecc.) sono molto maggiori.

 
>> Maggiori informazioni? Contattaci! <<