Il Brief Preliminare: Le Basi Del Successo

Alto rendimento sugli investimenti; strategie di search marketing di alto profilo; competenze di marketing strategico: la qualità dello Studio Cappello è sinonimo di certezza di alta resa sugli investimenti nel web marketing.

Che sia un "semplice" servizio SEO o AdWords, o un complesso progetto di ecommerce, le basi del successo partono dal brief.

Per poter erogare soluzioni su misura, con obbiettivi misurabili e concreti, abbisognamo di poterci rapportare con il cliente in modo adeguato dedicando ampio tempo al briefing
, un'attività fondamentale per poter impostare una corretta strategia di promozione online con alto ROI (ritorno sugli investimenti) e poter "tarare" adeguatamente i vari servizi di promozione, di progettazione siti web, di consulenza web marketing ed in particolare travel ed ecommerce.

Spesso aiutiamo il cliente nell'impostazione della strategia di web marketing più adeguata, integrandoci nella logica di sviluppo del suo business con il supporto di specialisti di marketing in grado di dare quel valore aggiunto in fase di impostazione preliminare fondamentale per il perseguimento degli obbiettivi desiderati.

Un supporto strategico che può proseguire anche successivamente la fase di brief: i nostri web marketer possono affiancare il cliente per migliorare/supportare l'attività di marketing tout court.

Per tale ragione i nostri servizi hanno apparentemente un costo superiore la media. In realtà la capacità di utilizzare gli strumenti di promozione unita alla capacità di fare marketing e più in particolare di generare valore, permettono ai nostri servizi di essere qualitativamente molto superiori la media di mercato.

Quando la misurazione del valore viene misurata in base ai risultati concreti, possiamo affermare che probabilmente siamo tra le agenzie con il miglior rapporto investimento/risultati.

Ma cos'è il Brief?

E' il documento di riferimento per la realizzazione di un efficacie progetto di Web Marketing.

Il brief varia di complessità in relazione alla complessità del progetto o della campagna di promozione da realizzare.

Un brief semplice e chiaro, ad esempio, fornisce una risposta precisa e dettagliata ad alcune domande la cui risposta è fondamentale per generare un progetto che possa crescere ed ambire a risultati importanti:

  • Cosa fa precisamente l'azienda e quale il suo business model?
  • Come procede l'andamento del mercato?
  • Qual è il target o i diversi target cui si rivolge l'azienda?
  • Come vengono percepiti dal mercato e dal loro target?
  • Hanno cambiato qualcosa su marchi prodotti servizi valori rispetto il recente passato?
  • Quali soni i concorrenti online dell'azienda e quali i loro punti forza e debolezza?
  • Quali soni i punti forza e debolezza dei prodotti o servizi dell'azienda che si vogliono promuovere?
  • E il grado di conoscenza dei loro prodotti al pubblico di riferimento?
  • Quali sono gli obbiettivi che si vogliono raggiungere (vendite, lead, brand,...)?
  • E' possibile determinare un costo per l'acquisizione di un nuovo cliente?
  • Identificazione del budget di investimento iniziale e potenziale
Il brief contiene in sostanza le coordinate entro le quali dovranno muoversi i professionisti dell'agenzia: creativi per l’ideazione della pubblicità vera e propria; i content specialist per i contenuti del sito web o delle landing page; i media planner specialist per l'impostazione delle campagne di keyword advertising; i SEO per l'analisi del valore delle parole chiave; ma soprattutto i web marketer o i search marketer specialist per perseguire strategie di promozione ad alta resa.

Per determinati progetti è necessaria un'analisi strategica preliminare, e la creazione (quando non esistente o poco evidente) di una Value Proposition che permetta agli utenti di preferire un'azienda ai suoi competitor.


Siamo considerati i Numeri 1 dai nostri clienti:
>> Contattaci senza impegno se vuoi far decollare il tuo business online! <<