indicizzazione   STUDIO        

 Glossario motori di ricerca, search engine marketing, seo, sem

CAPPELLO BENETTIN

 Home | Lo Studio | Contatti | Portfolio | Partners | Lavora con noi           Pubblicità | Newsletter | Mappa

SERVIZI
 
 
SEARCH MARKETING

  
Consulenza
  
Ottimizzazione
  
Posizionamento
  
Keyword Advertising
  
Analisi accessi
  
PageRank
  .
  
WEB MARKETING
  
Web promotion
  
Promozione turismo

 

-

RISORSE INTERNET

ARTICOLI
il marketing in rete

TOP NEI MOTORI toolkit gratuito per il posizionamento sui motori di ricerca

WEB SITE RATING
statistiche e dati sul settore internet

LINK SEGNALATI
link, doc e guide

LIBRI WEB MKT
recensione libri

FAQ                   .

RISORSE  PMI

ARTICOLI E LINK
organizzazione, marketing, logistica

CERCA PMI
Strumenti per fare ricerche su aziende

PMI TOP NEWS
da web e giornali

NEWSLETTER
aggiornamenti sul sito

GLOSSARIO TERMINI SUL POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI RICERCA

glossario motori di ricercaBannato - in gergo indica che si è inseriti in una blacklist di un certo motore per delle politiche scorrette di posizionamento.

Backlinks - i link che puntano ad un Web page particolare. Denominati anche collegamenti inbound Es. in Google (solo per sito con P.R. > 4/10: esempio ) .

Brand Awareness - indica la notorietà di un marchio e la fedeltà degli utenti ad esso.

CGI -
Common Gateway Interface, un'interfaccia tra il Web Server e i programmi che girano sulla macchina dell'utente. Nelle pagine Web sono utilizzati per gestire i moduli da compilare (form) e le query di database, oltre che per produrre pagine Web a contenuto non statico.

Click Through Rate (CTR) - La percentuale di quelli che cliccano su un collegamento rispetto il numero totale di utenti che lo vedono (impression) . Per esempio, immagina che 10 utenti fanno una ricerca. Nella risposta, vedono i collegamenti ad una varietà di pagine. 2 dei 10 utenti cliccano un collegamento particolare. Quel collegamento ha un tasso del clickthrough del 20%.

Cloaking - tramite questa tecnica è possibile identificare quando un motore di ricerca viene a visitare il sito, e farlo "dirottare" ad un sito che non è lo stesso di quello che vede l'utente. Può essere fatto iin diversi modi, ma i motori di ricerca hanno regole esplicite contro il cloaking. Quelli che violano questa regola vengono bannati. Per quanto riguarda il cloaking approvato, questo è lecito generalmente soltanto con i motori di ricerca che offrono l'inclusione a pagamento.


Cookies
- un cookie è un messaggio inviato da un Web server a un browser che lo immagazzina in un file di testo nel computer. Questo messaggio può essere poi inviato al Web server ogni volta che il client richiede una pagina. I cookies permettono al server, ad esempio, di sapere che un utente che richiede l
'accesso ad una pagina riservata è già stato precedentemente autorizzato. I cookies spesso sono usati per registrare informazioni sull'utente per fini commerciali, ad esempio per presentare all'utente pubblicità e informazioni relative ai prodotti a cui si è maggiormente dimostrato interessato in passato

Costo per Click (CPC) - normalmente detto Pay Per Click (PPC): costo sostenuto da un advertisor per ogni utente che clicca su un annunci sponosrizzato al suo web site


Crawler: vedi robot

Description (Descrizione) -
è il testo descrittivo associato ad una pagina Web, generalmente viene esposto assieme al titolo ed all'url, nella pagina dei risultati di una query di un motore di ricerca o directory. Alcuni motori riportano come descrizione il testo inserito nel tag Meta <DESCRIPTION>, altri la generano selezionando automaticamente una parte del testo presente nella pagina. Le directories usano abitualmente il testo
fornito dall'utente nel form di registrazione.

Directory - portale che racchiude un catalogo di siti suddivisi in categorie, es www.dmoz.org

Doorway - o doorway page. Pagina ottimizzata che ricevendo i visitatori da un motore, introduce ad altre  pagine del sito. Vedi Gateway.

Frames - è una tecnica usata per unire due o più pagine HTML in un unica schermata del browser. I documenti interattivi composti possono essere creati per costruire una pagina web più efficace con una presentazione in finestre o sotto finestre multiple. Tale tecnologia è ostica ai motori di ricerca e va adeguatamente ottimizzata se si vuole rendere i siti web ben visibili o, meglio, evitata.

Gateway Page, Doorway o Welcome Page - pagina realizzata per fornire ai motori di ricerca i dati necessari per ottenere un alto livello di rilevanza per l'argomento in questione. Una Gateway può fornire contenuti differenti a seconda che chi la visiti sia un robot o un utente "umano". Ci sono diverse ragioni per l'utilizzo di questa tecnica: l'autore della pagina potrebbe non volere rendere pubbliche le sue tattiche di piazzamento, oppure il formato con cui è costruita una pagina, ottimizzato per il robot, non è presentabile ad un visitatore umano. Inoltre i formati da utilizzare per ottenere il posizionamento sono spesso diversi da motore a motore. Utilizzando le gateway si può presentare il sito ad ogni motore nella forma che si sa o si pensa possa essere la migliore per il robot di quel motore. Le gateway page sono conosciute anche come bridge pages, doorway page, entry page o welcome page. 

Hidden Text (Testo nascosto) - tecnica utilizzata per inserire testo invisibile in una pagina Web, allo scopo di migliorarne il posizionamento senza modificarne l'aspetto. Generalmente si basa sull'assegnare lo stesso colore ai caratteri del testo ed allo sfondo della pagina. Il testo nascosto è spesso usato come tecnica di spamming. Molti motori di ricerca sono in grado di individuare il testo nascosto, e di rimuovere le pagine che ne fanno uso dal loro database, o di peggiorarne il posizionamento. Il testo può anche essere nascosto utilizzando tecniche di agent name delivery o di IP delivery, per presentare un testo differente ad ognuno dei diversi motori di ricerca.

Impression - la visualizzazione di un banner o un annuncio sponsorizzato da parte di un utente. E' un contatore utilizzato per campagne di ADV online.

Indice - le informazioni che il motore di ricerca ha inserito nel proprio database su un sito web grazie ai propri spider. Queste informazioni vengono elaborate a a seguito di una quesry nel motore forniscono i dati per la generazione dei listing.

Indicizzazione - inserimento dei contenuti di un sito nel data base di un motore. Indicizzazione non significa posizionamento ed è un'operazione semplice ma di lunga attesa (mediamente). Per dettagli.

Javascript -
linguaggio utilizzato per eseguire o
perazioni all'interno delle pagine Web. Le istruzioni vengono normalmente interpretate ed eseguite dal browser nel computer dell'utente. Alcuni motori, probabilmente per errore, indicizzano anche questo codice Javascript.

Keyword (parola chiave) - parola facente parte di una query ad un motore di ricerca, serve per specificare l'argomento al quale le pagine Web trovate dovrebbero attenersi. Il tag <KEYWORD> consente all'autore di enfatizzare l'importanza di certe parole che compaiono in una pagina web. Alcuni motori sono sensibili alla presenza di questo tag, mentre altri lo ignorano. 


Keyphrase (frase chiave) - la frase utilizzata dall'utente per fare una ricerca sui motori di ricerca


Keyword Density o Frequency (Densità delle parole chiave) -
indica la densità con cui le parole chiave appaiono all'interno di una pagina web e corrisponde al rapporto frequenza parola chiave/numero totale
di parole della pagina. Alcuni motori di ricerca usano questa proprietà per il posizionamento. Grazie a programmi che consentono confronti fra più pagine, è possibile costruire pagine con una densità di parole chiave simile a quella riscontrata nelle pagine che meglio si posizionano sui singoli motori.

Landing Page (Pagina Di Arrivo) - la pagina specifica che un utente raggiunge dopo avere cliccato un link da un motore di ricerca .

Link Popularity
- numero di link presenti sui siti del web che fanno riferimento alla pagina oggetto.

Link sponsorizzati: box testuali o grafici a pagamento (normalmente pay per click) che compaiono nei motori di ricerca o in portali di contenuto all'attivazione di campagne di keyword advertising. Son gli annunci offerti per la pubblicità di Google AdWords, Overture, Espotting.

Listing -
le informazioni che compaiono su una pagina di risultati del motore di ricerca in risposta ad una ricerca su parole chiave.

Log File - un file che si trova sul server in cui vengono registrati tutti i dettagli degli accessi ai file ospitati sul server stesso. L'analisi dei Log file è un ottimo metodo per avere informazioni sui visitatori come ad esempio: il sito da cui provengono, quali pagine hanno visionato, quali query sono state usate p
er trovare il sito sui motori di ricerca. Sono disponibili diversi software per di analizzare i Log file.

Meta tag e Tag- istruzioni in linguaggio HTML poste nell'intestazione (<HEAD>) di una pagina Web, che forniscono informazioni non visibili utilizzando un browser. I più comuni ed anche i più rilevanti per il posizionamento sui motori di ricerca sono <KEYWORD> e <DESCRIPTION>. 
Altri meta comandi comuni sono <GENERATOR> (indica il nome del software usato per costruire la pagina) e <AUTHOR> (usato per individuare il nome dell'autore della pagina, spesso contiene anche l'indirizzo email, l'homepage, l'URL e altre informazioni). Per magiori informazioni si legga la nostra guida online.

Optimization (Ottimizzazione)  - insieme di cambiamenti apportati ad una pagina Web per migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca con l'intento di aiutare potenziali clienti e visitatori a trovare il sito. L'ottimizzazione può consistere in numerosi cambiamenti fra cui ad esempio il testo
dei comandi <TITLE>, <META>, <ALT>, oltre che cambiamenti nel testo della pagina.


Organici (risultati) - i risultati che il motore offre a seguito della rielaborazione di tutti i dati contenuti sul suo data base sui siti web indicizzati. I risultati compaiono sottoforma di listing seguendo delle determinate logiche non suscettibili di variazione a pagamento, ma solo a seguito di un'ottimizzazione del sito web e una sua valorizzazione in termini di Page Rank e Link Popularity

Outbound Link -  link in uscita da una Web page, sia all'interno lo stesso Web site o altri siti.

Page Popularity (Popolarità di una pagina) - misura il numero e la qualità dei link che portano ad una pagina determinata (Inbound link). Alcuni motori di ricerca  utilizzano questo valore come parte del processo di p
osizionamento. Il numero e la qualità degli imbound link diventa così tanto importante quanto lo è l'ottimizzazione del contenuto delle pagine.

Pay per visit - acquisto di visite garantite al sito  mediante selezione di chiavi rappresentati il tema.

Posizionamento siti -  attività condotta per portare il sito nella prima pagina dei motori di  ricerca.

Positioning o Ranking (Posizionamento)- È il processo con cui un motore di ricerca ordina i siti o le pagine Web presenti nel suo database, in modo che in una query i siti più rilevanti appaiano per primi. 

PPC - Pay Per Click - servizio che prevede il pagamento per ogni click ricevuto sul banner (vedi presentazione servizio Keyword Advertisng)

PPI - Pay per Inclusion - servizio che implica l'inserimento a pagamento in un indice del motore di ricerca.

Query di ricerca - è l'operazione che indica l'interrogazione di un motore di ricerca fornendo parole chiave su cui associare i web.

Page Rank. - valore con cui Google esprime la notorietà di una pagina su Web.

Rank o Ranking Report - prospetto delle posizioni raggiunte sui motori e sulle variazioni mensili.

Reciprocal Link - scambio di link fra due pagine di siti diversi.

Redirect: accorgimento per fare reindirizzare alcune pagine web ad un'altra pagina


Referrer -
l'URL della pagina da cui proviene il visitatore. Il referrer log file del server fornisce questa informazione. Se il visitatore viene direttamente dalla pagina dei risultati di un motore di ricerca, la referrer URL indica anche
la quesy utilizzata per cercare la pagina, mostrando le parole chiave utilizzate dai visitatori.

Refresh - il meta tag <HTTP-EQUIV> è usato per includere comandi HTTP e viene frequentemente abbinato con l'attributo REFRESH che consente il cambiamento automatico della pagina dopo un determinato numero di secondi. Le gateway page possono usare questa tecnica per forzare il browser a recarsi su una pagina differente. La maggior parte dei motori di ricerca contrastano questa tecnica indici
zzando la pagina di destinazione del comando oppure riducendo il posizionamento della pagina. Infoseek adotta una politica molto dura contro questo metodo, il sito che ne fa uso viene penalizzato nel ranking o addirittura messo al bando, escluso dall'indice. 

Risultati naturali di ricerca - vedi organici (risultati)

R
obot - qualunque programma in grado di seguire i collegamenti ipertestuali e di accedere alle pagine Web, senza controllo umano. Ne sono un esempio i "ragni" spiders dei motori di ricerca e i programmi "harvesting" che estraggono indirizzi e-mail e altri dati dalle pagine Web.

ROI - "ritorno sull'investimento", si riferisce alla percentuale il profitto o reddito generato da un'attività specifica. Per esempio, si potrebbe misurare il ROI di una campagna PPC comparando il totale speso per la campagna (es. $200) sull'importo generato (es $1.000). Il ROI sarebbe del 500%.

SEM -
acronimo di Search Engine Marketing. Definizione qui.

SEO
- acronimo di Search Engine Optimization. Ottimizzazione del sito per renderlo visibile al meglio nei suoi contenuti ai motori di ricerca.

SERPS - acronimo che indica le pagine dei risultati dei motori di ricerca

Spam - tutto i metodi che un motore di ricerca ritiene nocivi per l'alterazione dei listing. Esempio di Spam sono il cloaking o la ripetizione pesante dei termini di ricerca su una pagina, o il testo nascosto. La determinazione che cosa è dello Spam è complicata dal fatto che i motori di ricerca differenti hanno regole differenti.

Spider
- software che "legge" il sito,  normalmente per conto di un motore di ricerca che in tale modo recupera i contenuti del sito per archiviarli.

Tag - vedi metatag

Tasso Di Conversione - il rapporto fra gli utenti di un Web site e delle loro azioni considerare come "conversione," quali ad esempio una vendita o una richiesta ricevere le più informazioni. Se un Web site ha 50 utenti e 25 "che acquistano", il tasso di conversione è del 50%.

Title (Titolo) -
è il testo contenuto all'interno del tag <TITLE> in una pagina web. Questo testo viene visualizzato dal browser in una posizione apposita, generalmente all'estremità superiore della finestra di lavoro. Il testo del titolo generalmente costituisce il link dalla pagina dei risultati del motore di ricerca. Questi ultimi inoltre fanno particolare attenzione al testo contenuto nel marcatore del titolo quando indicizzano la pagina. Non confondete il testo del titolo con l'intestazione nella pagina la quale si co
struisce utilizzando un tag di intestazione (<h1>, <h2>, ecc.) o con una grande dimensione del carattere (<font size>).
 

 [Home] [Lo Studio] [Contatti] [Portfolio] [Newsletter] [Mappa] - [Pubblicità]
STUDIO CAPPELLO BENETTIN -
P.zza M. Borgato Soti 2, 35020 Saonara (PD), Tel. 049.8791531
Sedi partners: Padova, Milano, Firenze, Roma, Pescara, Vicenza